Salento

Non ero mai stato in Puglia nemmeno di passaggio ma, grazie all’ospitalità di un amico di Lecce, nel 2018 ho potuto visitare il Salento che – attenzione! – non è Puglia, dicono i salentini!

E’ stata dura e faticosa. Abbiamo trascorso le giornate a mollo, a mangiare o a dormire. Nei ritagli di tempo ci siamo messi a bere, soprattutto la sera, soprattutto la birra. Quando proprio volevamo faticare, abbiamo fatto immersioni. Ma abbiamo anche camminato e non poco. Insomma, non sono riuscito a tenere un diario di viaggio, ho solo preso nota dei luoghi che ho visitato scattando, come sempre, decine e decine di foto. Peccato sia stato impossibile farne una senza trovarmi davanti decine e decine di persone. E mi dicono per giunta che non c’era il pienone.

Comunque, in dieci giorni ho visitato:
• Lecce
• Porto Cesareo
• Torre dell’Orso
• Santa Maria al Bagno
• Porto Selvaggio
• Porto Badisco
• Otranto
• Torre Sant’Andrea
• Punta della Suina
• Torre Suda
• Santa Maria di Leuca
• Insenatura Acquaviva
• Santa Caterina
• Castro
• Ponte Ciolo

In dieci minuti ho mangiato:
• Pasticciotto
• Spumone
• Mattonella
• Rustico
• Calzone
• Pizzo
• Caffè in ghiaccio con latte di mandorla

E in tutto ciò ho fotografato:

Annunci