Cosa c’è qui

Questo blog, nelle sue varie forme, i tanti template, le piattaforme che lo hanno ospitato e le modifiche apportate negli anni, esiste dal lontano 2003 e fondamentalmente oggi ha come tema di fondo sprazzi di vita del suo autore, Topper Harley, un personaggio che mi rappresenta perfettamente. E’ uno spazio che raccoglie esperienze, ricordi, avventure e piccoli aneddoti ma soprattutto viaggi, libri, concerti. Ora, ammesso che a qualcuno interessi, mi sono divertito a spiegare, sezione per sezione, cosa c’è qui.

 

Pagine

Biografia
Per quanto possa sembrare strampalata, la biografia è la mia ed è reale.

23
Un numero ricorrente che mi appartiene e che mi rincorre, quando non lo rincorro io. In questa pagina racconto come e perché.

To-do list
La lista, variabile a seconda dell’umore e del tempo che passa, degli obiettivi da portare a termine prima che sia troppo tardi. Niente descrive una persona meglio di ciò che vuole fare.

Viaggi
La sezione che raccoglie appunti e fotografie delle mie, poche ma significative, esperienze in giro per il mondo e anche un po’ per l’Italia. E’ uno spazio in costruzione perenne e non solo perché continuo a viaggiare senza trovare tempo per gli aggiornamenti: tanti diari su carta devono essere trascritti, altri non posso renderli interamente pubblici e ho bisogno di lavorarci su per correggerli, le foto poi vanno selezionate, altrimenti ne dovrei condividere migliaia. Insomma è un lavoraccio ma non smetterò di credere di poterlo completare.

Libri
Due sotto-sezioni che comprendono, la prima, un link al mio profilo su aNobii (un portale dedicato alla lettura), con i libri ho letto o che devo leggere e, la seconda, le mie non-recensioni sulle letture completate. Non-recensioni perché non sono capace di scrivere recensioni vere, quindi commento a caldo, di pancia, a volte ruttando.

Concerti
Un piccolo reportage fotografico dei concerti migliori a cui abbia assistito, con date, luoghi e scalette e nessun audio.

Contatti
Il modulo per contattarmi o magari solo insultarmi, forse più pratico che tramite mail.

 

Colonna sinistra

Alessandro
Il mio profilo Gravatar che non ho mai a cosa serva.

Socialità
I miei canali social, tutti abbastanza attivi.

Posta
L’indirizzo mail a cui sono reperibile, ore pasti, astenersi perditempo.

Instagram
Il mio social preferito, che ho messo in evidenza qui probabilmente perché mi piacciono le foto. Anche se di fotografia non capisco una mazza.

Ultimi 23
Gli ultimi ventitré articoli pubblicati. Inutile chiedermi perché proprio ventitré.

Preferiti
Gli articoli e le pagine che hanno ricevuto più apprezzamenti (volevo elencarne ventitré invece di dieci ma non è possibile).

23 cose
I ventitré tag più presenti negli articoli che ho scritto, utili per la ricerca e per capire di cosa parlo.

Categorie
La categoria a cui appartiene l’articolo fra le tre che, da sempre, contraddistinguono il blog: Lei; Tutto il resto; Lei e tutto il resto. La categoria è il tema di fondo dell’articolo: posso scrivere di Lei o di tutto il resto o di entrambi, tanto alla fine parlo comunque di me.

Mese per mese
L’elenco degli articoli pubblicati mese per mese con il relativo numero.

Giorno per giorno
Il calendario degli articoli pubblicati giorno per giorno, ogni mese.

Creative Commons
Le licenze che uso e concedo in questo blog.

 

Colonna destra

Cerca
Permette di trovare qualsiasi cosa nel blog.

Leggendo
Il libro che sto leggendo in questi giorni.
Cliccando sull’immagine si viene indirizzati alla pagina aNobii delle recensioni dello stesso libro che, appena terminato, riceverà anche il mio commento (la mia non-recensione).

Ascoltando
L’album che sto ascoltando in questi giorni.
Cliccando sull’immagine si viene indirizzati alla pagina web che, secondo il mio parere, meglio descrive il disco (il sito dell’artista, l’articolo di una rivista o semplicemente Wikipedia).

Guardando
La serie TV che sto seguendo in questi giorni.
Cliccando sull’immagine si viene indirizzati alla pagina di Wikipedia corrispondente.

Mangiando
L’ultimo piatto decente che ho mangiato.
Cliccando sull’immagine si viene indirizzati al sito web del locale in cui l’ho mangiato o alla sua pagina su TripAdvisor.

 

Alessandro