L’uomo che conservava il suo denaro in una scatola

Dopo un mese quasi interamente di vacanza in cui ho letto solo menù al ristorante, qualche mail di lavoro e le definizioni dei cruciverba, sono tornato a casa sapendo che avrei ritrovato gli ultimi acquisti di ABEditore, le cui edizioni sono proprio fantastiche. Ho preso questo romanzetto, una storia intrigante ambientata sul lago di Como, che non è male anche se immaginavo non mi avrebbe entusiasmato: racconta delle vicende legate alla ricerca di una scatola in cui una ricca famiglia in viaggio aveva conservato soldi e gioielli e che alla fine viene ritrovata nella stanza di chi, più di ogni altro, si era impegnato per recuperarla. Curiosa ma non sorprendente. I libri di questa collana, Piccoli Mondi, li sto recuperando, tutti a prescindere dal contenuto, che siano soldi, gioielli o parole perché, come in questo caso, la confezione vale più del suo interno.

Anthony Trollope – L’uomo che conservava il suo denaro in una scatola