13 pensieri riguardo “Dietro casa

        1. assomiglia a emozioni provate da piccola, a quell’ooh di meraviglia di quando scopri che non ti stavi guardando veramente attorno… avrò avuto otto o nove anni, passavo i pomeriggi estivi in villeggiatura con un mio coetaneo a fare giretti in bici; i genitori non volevano che ci allontanassimo, e toccava pattugliare sempre la stessa zona… finché non abbiamo cominciato a guardare attentamente, scoprendo un mondo di sentieri, sentierini e “passaggi segreti” che collegavano le strade ben note a cui eravamo abituati.
          A tratti in questi giorni è una sensazione che si ripropone, di maggiore consapevolezza dello spazio attorno, è come passare dall’essere un visitatore del castello ad esserne legittimo abitante 🙂

          "Mi piace"

Se vuoi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.