Quella cosa sola

Portogallo. Una settimana da scoprire lontano, per non pensare a niente o, più probabilmente, per pensare a tutto e ripensare e ripensare ancora passeggiando per le strade di Lisbona e le scogliere sull’Atlantico. Una settimana per continuare a scrivere, non qui ma sulla carta e non a chiunque passi ma dei nostri passi, quelli che stiamo facendo insieme, a tratti con timore, a tratti con un saltello. C’è una meta da raggiungere e non parlo di un luogo, parlo di te che rappresenti tutto ciò che voglio conquistare ogni giorno, come fosse il primo, come fosse l’ultimo. Per ricominciare, di nuovo.

Il primo giorno. Quando eravamo impacciati e decisi, il giorno delle prime parole che abbiamo scambiato senza ancora esserci incontrati. Ho riletto le emozioni e le sensazioni di allora e le ho ricopiate sui post-it gialli che ho attaccato a casaccio alle nostre foto. Anche leggendoli in disordine, è facile ricostruire cosa ci siamo detti e cosa non ci siamo detti pur pensandolo. Il resto lo abbiamo detto e lo abbiamo fatto dopo, andando ben oltre quanto potessimo immaginare.

L’ultimo giorno. Oggi. Siamo qui e ci resteremo, correndo. Forse non sempre con lo stesso ritmo, di certo però con lo stesso obiettivo. Abbiamo ancora anni di parole da intrecciare con le dita e anni di foto da scattare con gli occhi. Di storia da vivere invece ne abbiamo una. E infinite: ricomincia non perché fosse arrivata ma perché rinasce ogni volta, più forte, più grande. Questo fa di una storia una storia speciale e noi, che insieme siamo bellissimi, insieme siamo una cosa sola. Unica. Quella.

Annunci

92 thoughts on “Quella cosa sola

  1. Cavoli, ti ho “pensato” stamattina ed eccoti qui a scrivere… W la telepatia! 😄😄 Belli che siete è bella la vostra storia, hai scritto delle considerazioni molto giuste, considerazioni che dovrebbero far parte di ogni amore! Vi auguro di continuare su questa strada perché siete fantastici… Evviva l’amore ❤️❤️

    Liked by 1 persona

      1. Eh sì, siamo tutti connessi a mio avviso. Non ne ho idea del perché tu mi sia venuto in mente, sarà che ogni tanto riguardo i miei commentatori e rimanete tutti in qualche casella della mia memoria che ogni tanto si accende 😄 A me è piaciuta molto la parte in cui scrivi di volerla scoprire ogni giorno, ed è questo che intendo quando dico che ogni storia dovrebbe essere uno scoprirsi ogni giorno ed un riconoscersi nell’amore. Purtroppo capita a pochi, ma sono felice per te e soprattutto che la cosa sia reciproca anche per la tua compagna… Evviva l’amour…. ❤️❤️

        Liked by 1 persona

        1. Mi sono accorto oggi di non aver risposto a tanti commenti che avevo pure letto. Si vede che la mia “connessione” non era ottimale e so anche perché. Ti ringrazio per queste parole, posso dire che anche lei la pensa come me. Abbiamo la possibilità di scoprirci ogni giorno, perché perderla?

          Liked by 1 persona

    1. Non credo che la speranza si possa perdere mai del tutto. A volte la perdiamo di vista ma basta un attimo che eccola spuntar fuori a ridarci coraggio. Sono sicuro che la tua non era nemmeno tanto nascosta.
      Lisbona non la conosco per niente, so che mi stupirà.

      Mi piace

  2. Che meraviglia di post! E che bello lo scatto, dice molto.
    In uno dei tuoi post precedenti ti avevo detto che l’amore si costruisce piano piano, si inventa giorno per giorno, è bello l’amore tra due persone, è bello unvecchiare insieme perchè la vita, ogni giorno della vita, sarà piena di qualcosa che non ha definizione, che ti rapisce, che ti da la forza, che ti fa girare la testa. L’amore è una cosa meravigliosa, teniamola stretta, amiamoci su questa Terra, perchè tutto l’amore che avremo costruito qui resterà scritto per sempre nel cielo. Per sempre. Ne sono convinta. Due anime come voi sono per l’eternità (io intanto da 30 anni 🙂 tra un po di giorni).
    Ti abbraccio.

    Liked by 2 people

    1. 30 anni! Non è facile trovare chi ne parla con il tuo stesso entusiasmo, come fossero pochi mesi. È questo che spero, vivere ogni giorno come fosse il primo, ma anche l’ultimo per non perderci niente e non rimandare. Tu mi dimostri che è possibile, io ci credo.

      Liked by 1 persona

    1. Ormai ho dimenticato quante volte ti ho ringraziato per i tuoi commenti! Questo lo stavo dimenticando, lo avevo pure letto dal cellulare e poi… boh, ho dimenticato di rispondere. Grazie ancora Ale!

      Mi piace

      1. ecco! vedi!
        ma poi non ho capito perchè mi devi ringraziare dei commenti??? boh! uno commenta se piace cosa legge, oppure se vuole interagire con chi scrive…. mica si commenta per cortesia! comunque visto che io prego non te lo dico mai… PREGO! 😀

        Liked by 1 persona

Commenti?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...