Un mese fa

Mi batteva forte il cuore. Ero felicissimo, dopo tanto tempo. Non sapevo cosa dire, lasciavo parlare gli occhi e muovere le mani. Finalmente era arrivato il giorno che avevo atteso così a lungo. L’emozione era quella dei primi concerti. E tu cantavi, ogni parola era musica che usciva dalla tua bocca come fossi un artista consumato. Era tutto perfetto.

Invece è stato l’inferno. Non immaginavo potesse essere ancora tanto doloroso.

Eppure, un mese dopo, riesco a ricordare solo i bei momenti.

Annunci